Archivio di marzo 2009

Imprinting

sabato, 28 marzo 2009

Che fareste se alla prima accensione il vostro nuovo computer vi chiamasse “mamma“? La domanda è forse più imbarazzante per gli ometti, sempre apprensivi sulla loro identità sessuale e poco inclini a parlare la lingua dei sentimenti, mentre probabilmente le femminucce se la caverebbero con un disinvolto “sta’ buono, tesoruccio“. Voi pensateci, e intanto vediamo come se la cava Knox.

knox-13-09.jpg

Per una lampadina in più

sabato, 21 marzo 2009

Una bella lampadina rossa che si accende a intermittenza, magari accompagnata da un bel bip-bip-trik-trak, ha sempre fatto la differenza nei giocattolini della nostra infanzia (quella mia e di Knox, intendo). Che fosse un robottino o un disco volante, un razzo o un marziano, quella lucetta rossa che pulsava nel buio era una vera magia. Non ha dunque tutti i torti Compiuter

knox-12-09.jpg

Non essere giloso!

sabato, 14 marzo 2009

L’animo creativo a volte indulge in fantasie che, per quanto innoque, possono risultare allarmanti per le altre persone, soprattutto quelle più vicine. Viaggi in paesi lontani, passioni repentine e travolgenti, idee originali, comportamenti bizzarri, progetti arrischiati. Se anche il tuo partner è preso da questo vortice knoxiano, ascolta il mio consiglio: non essere giloso!

knox-11-09.jpg

Fare e Costruire

sabato, 7 marzo 2009

Oltre alla più casereccia Conoscere, da piccolo avevo l’enciclopedia I Quindici, originariamente pubblicata a lamerica nel 1964. Conservo ancora quei quindici “libri del come e del perchè”, con la loro carta liscia e profumata, la grafica modernamente anni ’60 e le belle illustrazioni. Il volume più consunto è il numero 9, intitolato Fare e Costruire, fonte inesauribile di idee e suggerimenti. Non chiedetemelo però in prestito perchè l’ho già dato a Knox per un certo suo lavoretto.

knox-10-09.jpg